Nars Narsisst Loaded Eyeshadow Palette: Review e Swatches

La palette Loaded di Nars è una delle ultime palette che segue il trend degli ombretti dai toni caldi e naturali.
nars loaded palette

La palette Loaded di Nars, uscita in edizione limitata, è ancora disponibile sul sito di Sephora Italia, al prezzo di 55€. Contiene 12 ombretti da 1,4 grammi ciascuno (circa 4.60€ per ombretto). I colori della palette Loaded di Nars sono toni caldi che seguono il trend del momento. Contiene 5 ombretti matte e 7 shimmer, pensati prevalentemente per creare dei look naturali. Le dimensioni della palette, grande all'incirca quanto una mano, le consentono di essere trasportata facilmente. Per quanto riguarda texture e performance, devo dire che mi sono trovata molto bene per quanto riguarda sfumabilità, pigmentazione e durata. Gli ombretti sono un po' polverosi, anche se una volta applicati sulla palpebra non risulta esserci molto fall-out. I colori sono vibranti e si sfumano bene insieme, ottenendo un bell'effetto makeup-non-makeup. Vale a dire, quando sono di fretta la mattina e non so come truccarmi, riesco a combinare bene tutti i colori tra di loro, indipendente dal colore scelto. Si possono ottenere anche trucchi più intensi, grazie alla presenza di un marrone molto intenso (montaillou) e del nero (reale).

nars loaded palette review
nars loaded palette review
(clicca per ingrandire)
Tuttavia, la palette Loaded di Nars rimane comunque una palette da trucchi neutri. Ho apprezzato molto il fatto che all'interno siano presenti due colori di transizione simili, uno più neutro (dover) e uno più caldo (castille).



nars loaded palette swatches


Tutto sommato, sono molto soddisfatta di questa palette, anche se il prezzo è un po' elevato.  La ritengo adatta alle mie esigenze perché riesco a portarla con me nei miei diversi viaggi, senza l'ingombro di un packaging ma avendo a disposizione una vasta scelta di colori. Vi invito ad andare a vederla da Sephora!

Questo post non contiene link affiliati. Il prodotto è stato acquistato da me. Non ho ricevuto compensi per scrivere questo articolo. Le opinioni sono mie al 100%.

Struccaggio facile e veloce con l’acqua micellare per pelli sensibili di Garnier!

Rimuovere il make up è fondamentale per la cura della nostra pelle. Tenere il trucco durante la notte non è per niente salutare e potrebbe causare dei problemi agli occhi. Certo, dopo una lunga giornata quello che più si desidera è mettersi comodamente a letto ma non bisogna dimenticare questa importante fase della nostra skin care.

Dato che il momento del trucco è molto piacevole, ho tentato di rendere piacevole anche il momento dello struccaggio. Come? Cercando prodotti facili e veloci, che non impieghino tempo per rimuovere il make up. Le acque micellari si propongono di rimuovere il trucco in un solo gesto ma a volte risultano essere troppo aggressive per la nostra pelle. Io ho la pelle abbastanza delicata e molti prodotti mi causano bruciore agli occhi. Casualmente, grazie ad una campione prova datomi da una profumeria, ho avuto il piacere di scoprire l’acqua micellare Garnier per pelli sensibili.

acqua micellare garnier recensioneacqua micellare garnier recensione
Quest’acqua micellare si propone di struccare e detergere in un solo gesto, senza irritare la pelle. Ma è davvero così? Ebbene, ho avuto modo di usare questo prodotto nelle ultime settimane e posso garantirvi che nonostante sia molto delicato, l’acqua micellare Garnier strucca tutto con molta facilità, compresi mascara, eyeliner e rossetti. Basta semplicemente appoggiare un dischetto impregnato di prodotto e attendere qualche secondo: scioglie il trucco e rimuove tutto completamente senza bruciare e senza irritare. Devo dire che quest’acqua micellare mi ha davvero soddisfatta e, una volta terminata questa confezione ne comprerò sicuramente un’altra! Un altro punto a suo favore è il prezzo: costa solo €3,99 per 400 ml di prodotto.
Anche se sulla confezione c’è scritto di non risciacquarla io comunque passo l’acqua sul viso perché al suo interno sono presenti dei detergenti.
Dunque, cos’altro dire? Se anche voi avete dei problemi di irritazione con i prodotti struccanti tutto in uno non vi resta che provarla!

N.B. questo NON è un post sponsorizzzato

Kat Von D Alchemist Holographic Palette Recensione e Swatches # Holographic Makeup Trend

La nuova palette di Kat Von D, la Alchemist Holographic Palette ha subito catturato la mia attenzione, per via della sua originalità. Questa palette segue il trend del momento dei prodotti olografici e degli illuminanti super glow. Sin dalle prime immagini online mi ha incuriosita e, appena uscita in Italia, ho deciso di andare da Sephora per vederla dal vivo, e ne sono rimasta subito conquistata.
La palette contiene quattro colori, apparentemente bianchi, ma appena swatchati rivelano la loro iridescenza. Questi prodotti possono essere utilizzati su tutto il viso senza problemi e possono essere sovrapposti ad altri colori per avere un effetto duochrome.

kat von d alchemist palette


kat von d alchemist palette recensione
Il packagin è indubbiamente originale e molto bello, presenta delle iridescenze che riprendono il contenuto. Tuttavia, la confezione è molto piccola: è grande quanto una mano.
Per quanto riguarda i colori che sono all'interno, se usati senza base sono molto delicati e non catturano appieno l'attenzione, se usati su un altro colore o sul nero risaltano molto di più. Ecco gli swatches:
kat von d alchemist palette switches
Swatches senza base alla luce del sole, in ordine: pink opal, ultra-violet amethyst, blue sapphire, green emerald
kat von d alchemist palette switches
Swatches senza base alla luce del sole, in ordine: pink opal, blue sapphire,  ultra-violet amethyst, green emerald
kat von d alchemist palette
Swatches su base nera alla luce del sole, in ordine: pink opal, ultra-violet amethyst, blue sapphire, green emerald
I colori non hanno glitter al loro interno ed hanno questa particolare caratteristica dell'iridescenza.
Come si vede dalle foto, su una base scura il colore è più intenso e vibrante.
Il mio preferito è il blu, che ha al suo interno delle sfumature sul rosa. I colori non sono proprio come descritti: il verde vira molto all'oro, il blu al verde acqua e il viola ha dei riflessi sul blu. Tuttavia sono abbastanza soddisfatta anche se non appieno: il rosa mi piace molto come illuminante sul viso, è molto bello e naturale; gli altri colori mi sembrano troppo finti. Infatti io li ho comprati per utilizzarli come ombretto, anche se da soli non mi fanno impazzire. Preferisco utilizzarli su una base colorata per potergli conferire un riflesso più interessante. Tuttavia, c'è da dire che se usati su una base colorata il bianco di base tende a vedersi, ottenendo come risultato uno strano effetto sull'occhio. Il consiglio che ci tengo a darvi è quello di mescolarli con gli altri colori se avete intenzione di sovrapporli agli ombretti. Ciononostante tenete presente che il colore di base tende a schiarirsi, essendo molto forte la componente bianca di base, e l'effetto duochrome non è così accentuato come vorrei.
La texture è molto setosa e poco polverosa, anche se prelevando i colori col pennello risulta un pò di fall-out. La durata è molto buona, resiste tranquillamente 6-7 ore senza primer.
Per quanto riguarda il prezzo è di 35€ per 6.14 grammi di prodotto in totale, ogni cialda contiene 1.53 grammi. Dunque è come comprare un singolo ombretto pagandolo circa 8 euro. 
Non saprei se consigliare o meno questa palette. Se vi siete fatti grandi aspettative e prospettate di utilizzarla per dare un tono particolare e interessante ai vostri ombretti vi direi di puntare sui Moondust di Urban Decay, mentre se volete usarla come illuminante sul viso allora ve la consiglio.
Andate a vederla dal vivo e provatela sul viso, così da poter avere un'idea migliore della texture e della formulazione.

Too Faced Born This Way Correttore Recensione

Il correttore è un prodotto molto importante: è indispensabile per coprire i difetti ed è sempre presente nel beauty di ogni donna.
I prodotti Too Faced sono in assoluto i miei preferiti, non mi deludono mai e adoro il loro packaging!
Il prodotto di cui voglio parlarvi oggi fa parte della linea Born This Way che si compone del fondotinta liquido e del correttore. Io ho comprato il correttore dopo aver provato il loro fondotinta in polvere, il Cocoa Powder Foundation, che mi piace molto e ho già recensito in questo articolo
Il correttore della linea Born This Way si propone di essere un prodotto ad effetto naturale illuminante, contenente acqua di cocco, estratto di rosa alpina e acido ialuronico.
born this way recensione
In effetti, il correttore è piuttosto idratante e non va a seccare la zona del contorno occhi. Anche la consistenza del prodotto è molto leggera e facile da sfumare. Anche la durata è ottima: nonostante sia un prodotto idratante ha una lunga durata: a me resiste per tutto il giorno (6-8 ore)!  Per quanto riguarda la coprenza è piuttosto alta, come potete vedere dalle foto. 
born this way correttore